corsodocenti2.jpg

laboratorio per docenti

Due week end intensivi

venerdì 16 aprile 2021 ore 20 - 22

sabato 17 aprile 2021 ore 14 -16

venerdì 23 aprile 2021 ore 20-22

venerdì 7 maggio ore 19.30-22.30

costo 250 CHF

Possibilità di richiedere il riconoscimento nell'ambito delle 8 giornate di formazione obbligatorie per docenti.

Per potenziare il valore dei contenuti che si intendono trasmettere, è necessario essere presenti completamente nel qui ed ora. Il teatro permette di approfondire tutte queste specificità e di metterle al servizio delle discipline scolastiche che si devono comunicare agli allievi. Potremo indagare a fondo in che modo un docente può rendere più efficaci le sue lezioni attraverso la pratica teatrale.

 

Obiettivo: Attraverso la didattica teatrale che rimette al centro il corpo e la sua funzione espressiva e comunicativa, i docenti potranno sperimentare come il teatro, le sue sfaccettature e le differenti tecniche espressive che un attore deve padroneggiare possano rendere le lezioni molto più efficaci.

Questo corso è un intervento che mira a valorizzare le due componenti fondamentali del patto educativo: insegnanti e allievi. Un’occasione importante per parlare di scuola che presenta un’idea di insegnamento, trovata dopo anni di ricerca e sperimentazione sul campo, tra cattedra e palco. Sicuramente un percorso possibile, su cui vale la pena riflettere.

formazione teatrale per insegnanti.jpg
corsodocenti1jpg.jpg

a cura di

OLIMPIA DE GIROLAMO nasce a Napoli dove cresce e si laurea in Filosofia col massimo dei voti. Perfeziona i suoi studi tra Napoli, Roma, Torino, Milano e Parigi in linguaggi cinematografici e pedagogia e didattica teatrale. Dal 2014 co-dirige l’Agorà Teatro di Magliaso, costruito nella propria casa 16 anni fa. È insegnante, attrice, formatrice adulti e ragazzi e curatrice della Rassegna Annuale “Autunno a Teatro" . Oggi è ideatrice e responsabile della Rassegna "Segni d'arte" . 

Debutta come drammaturga con “La Mar” e vince il Premio Donne e Teatro (2017) e il Premio Fersen nel (2018). Il testo è stato selezionato e pubblicato nella Biblioteca virtuale del Teatro-i di Milano, ottenibile su richiesta.

Nel 2021 vince il concorso Opennet per autori di narrativa esordienti nell'ambito delle Giornate Letterarie di Soletta.